sabato 15 luglio 2017

Confessioni di una maschera #0

Ed ecco giunto il momento fatidico, quello del mio cinquantesimo compleanno. Nascevo alle tre del pomeriggio del 15 luglio del remoto 1967, in un ospedale dell'hinterland milanese, esattamente all'ora in cui ho deciso di programmare la pubblicazione di questo post.
Mentre queste righe divengono pubbliche io mi trovo nell'assolata Santorini, primo giorno e prima tappa delle mie agognate vacanze greche. Seguiranno a breve altre due destinazioni, le isole di Ios e di Naxos, poi di nuovo un ultimo giorno a Santorini da dove mi imbarcherò per far rotta verso casa. Ma per quello c'è tempo, lasciatemi prima gustare queste promettenti due settimane di mare, visto che non tocco un granello di sabbia da tre anni. Che dite? Niente male il modo che ho scelto per esorcizzare il mezzo secolo, no?

Avevo fatto una promessa tempo fa. Qualcuno mi ha dato prova di essersi fatto un nodo al fazzoletto, altri probabilmente se ne sono dimenticati. Ero quasi tentato di lasciar passare tutto sotto silenzio, ma alla fine ho deciso per il no. Avevo promesso, tra l'altro per ben due volte, che al compimento del mio compleanno avrei chiuso questo blog per aprirne un altro e cominciare tutto daccapo. Avevo deciso il nome del presunto nuovo blog e avevo anche già cominciato a lavorare alla parte grafica. Poi a un certo punto mi sono detto "ma chi se ne frega?"... e così, eccomi ancora qua.
In fondo quello che avevo in mente di fare posso farlo anche qua, senza dovermi avventurare in sentieri inesplorati. Cosa avevo in mente di fare? Beh, in realtà non lo so di preciso. Forse avevo solo intenzione di fare il punto della situazione, di guardarmi indietro. Avevo voglia di frugare nei miei cassetti di ricordi e di indirizzi che ho perduto, per rubare una frase di qualcuno più famoso.
Qualche settimana fa avevo lasciato un indizio sul fatto che qualcosa del genere era in procinto di accadere. Ed ecco che la rubrica "Confessioni di una maschera", che oggi nasce con un posticcio numero zero, altro non è che quell'ipotetico blog in formato ridotto. Ma avremo tempo di parlarne più diffusamente al mio ritorno. Ora, se volete scusarmi, è tempo di lavorare sulla buona riuscita delle mie vacanze. Mi trasferisco sulle panchine dei giardini  a succhiare fili d'aria e un vento di ricordi.

Oggi, con questo post, il blog chiude ufficialmente per ferie (ho bisogno di staccare per un po' anche da questa mia attività di scribacchino seriale). Fino a quando? Non ho ancora deciso. Agosto? Settembre? Forse, semplicemente, fino a quando la lontananza da questo spazio non diverrà insostenibile. Leggerò comunque le novità che usciranno sui blog qui attorno, nel limite del possibile. Magari cercate in mia assenza di non scrivere cose troppo interessanti... non vorrei mai dover trascorrere le ferie con il naso incollato allo schermo dello smartphone. Buona estate a tutti! Take care!


17 commenti:

  1. Rinnovo gli auguri anche nel tuo blog.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina
  2. Ciao. Il mio tempismo è impressionante. Arrivo nel momento più attivo.
    Ti auguro un sereno compleanno e meritate vacanze.
    Ci vediamo più avanti.

    RispondiElimina
  3. Allora Buon Compleanno, buone vacanze e buon nuovo inizio *_*

    RispondiElimina
  4. Auguri allora... e buone ferie! :)

    RispondiElimina
  5. Buone vacanze e cento di questi giorni ;-)
    P.S.: io ho solo tre anni meno di te e oggi sono andato su un percorso "adventure" con fili sospesi, ponti tibetani e lanci con il carrello penzolando lungo un cavo sospeso... Ergo: siamo giovani dentro... e anche un pochino fuori :-D

    RispondiElimina
  6. Auguri e buone vacanze! ;-) Cheers

    RispondiElimina
  7. Ti rinnovo gli auguri e le buone vacanze anche qui. E buona blog-pausa. Io quest'anno non la faccio, anzi...

    P.S: Sai che quel Paperino in basso ha proprio l'aria di uno che ha appena compiuto mezzo secolo di vita? Potresti farne il tuo nuovo avatar ^^

    RispondiElimina
  8. Buone vacanze e buona nuova vita al blog!

    RispondiElimina
  9. Buon compleanno e non dire che sei vecchio... Potresti campare anche fino a più di cent'anni, se guardiamo le aspettative di vita che si allungano sempre di più, quindi pensa a quante cose puoi fare ancora! ;)

    RispondiElimina
  10. Az, mi distraggo un attimo ed esce questo post!!! AUGURIII ^_^
    Buone vacanze e buon mare. Certo che stando in loco potrebbe scapparci uno specialone sulla cultura greca, ma in effetti due settimane non basterebbero :-P
    Ancora auguri e torna abbronzato... e magari con l'espressione più "rilassata" del Mishima del tuo avatar :-D

    RispondiElimina
  11. Buon comple, e soprattutto buona Grecia! ;)

    RispondiElimina
  12. I cinquant'anni rappresentano un po' per tutti un giro di boa, come lo sono anche in quaranta per molti altri. Comprendo questo desiderio di chiudere un capitolo e aprirne uno nuovo. Sono sempre propensa alle nuove scelte, magari un nuovo blog da inventare, un nuovo nick, un nuovo volto anche in senso metaforico. Perché la vita deve essere reinventata per non morire nella routine.
    Comprendo comunque anche il tuo voler restare qui dove si è.
    Così come comprendo la scelta di Santorini, che anch'io un giorno voglio assolutamente vedere!
    Anche se non potrai scrivere, non importa, sappi comunque che ti ho assegnato un Liebster Award. :)

    RispondiElimina
  13. In ritardo abissale, ma tanti auguri!
    Spero di rileggerti presto.
    Intanto goditi le meritate vacanze. :-)

    RispondiElimina
  14. Ma tanti cari auguri belli, anche se in ritardo spero li accoglierai con simpatia. Buon mare e buona spiaggia.
    Notte.
    sinforosa

    RispondiElimina
  15. @ Everyone: Grazie a tutti per gli auguri e per le grandi dimostrazioni di affetto! Non vi rispondo singolarmente perché, oltre ad essermi impigrito (causa vacanze), ho qualche ritrosia ad usare la tecnologia mobile per elaborare lunghi discorsi. Sarà l'età che avanza, che dite?
    Vi abbraccio tutti in blocco! Mi mancate già un casino!

    RispondiElimina
  16. Auguri (con un po' di ritardo), buone cose e buon proseguimento.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...